La mappa della copertura del suolo della Regione Veneto (2007-2012)

 

 
       
    Photo: ESA  

 

 


La Regione del Veneto dispone di una Banca Dati e della relativa Carta della Copertura del Suolo all’anno 2007, 2009 e 2012 alla scala 1:10.000, di elevato dettaglio geometrico e tematico, interrogabili con lo strumento "identifica" in alto a sinistra nella mappa.

Sono visibili in questa mappa:

  • La carta del 2007 è composta di legenda di 174 classi basata su una classificazione del territorio in linea con quanto indicato dal programma europeo CORINE secondo la nomenclatura del progetto “Land Cover”.
  • La carta 2007 PLUS (WMS dalla Regione Veneto, visibile solo ad uno zoom < 1:50.000) contiene un approfondimento tematico della Carta di Copertura del Suolo del 2007, con particolare attenzione al territorio classificato secondo la nomenclatura della Corine Land Cover in classe 1 (Territori modellati artificialmente). Sono state così migliorate le descrizioni delle aree urbanizzate e della viabilità tramite l’approfondimento della legenda e il miglioramento geometrico della delimitazione dei poligoni. Sono state infatti aggiunte 27 classi di legenda della Classe 1, espandendo a un livello superiore di dettaglio alcuni temi esistenti, ad esempio Ville Venete, Complessi agro-industriali, Insediamenti Zootecnici, ecc). La metodologia di lavoro adottata ha consentito l'integrazione di varie fonti informative geografiche provenienti dal Geoportale regionale (http://idt.regione.veneto.it), tra cui i DataBase Geotopografici, la Carta Tecnica Regionale Numerica e altri dati disponibili relativi alla pianificazione territoriale e urbanistica (PTRC, PAT, PRG, Quadro Conoscitivo).
  • Aggiornamento 2009 (solo per la zona del Passante di Mestre)
  • La nuova Carta di Copertura del Suolo all’anno 2012 di tutto il territorio regionale è basata sull’interpretazione a video delle ortofoto digitali a colori AGEA (anno di produzione 2012) di notevole definizione (pixel 50 cm al suolo).

Confronto 2007-2012
Si possono apprezzare due “fotografie” del territorio della Regione del Veneto al 2007 e 2012, di elevato dettaglio geometrico e tematico alla scala 1:10.000. Il valore dell’unità minima di trasformazione ammessa (0,16 ettari) consente di quantificare anche i più modesti cambiamenti di uso/copertura del suolo che sommati tra loro determinano valori non trascurabili di espansione delle superfici artificiali.
E’ possibile quindi interrogare le mappe e verificare nel territorio di interesse la relativa classificazione e l’evoluzione alla data del 2012. Sono pure disponibili informazioni quali il perimetro e l’area di ciascuna unità.

 

 

Il modello organizzativo e implementativo utilizzato per la realizzazione delle carte tematiche è replicabile nel tempo e diventa la base di riferimento per i successivi aggiornamenti della Carta di Copertura del Suolo, che si candida ad essere il principale strumento di monitoraggio del consumo di suolo a scala regionale.

 

Link utili:
Che cosa è l'infrastuttura Territoriale dei Dati (IDT)
Link diretto a catalogo dei dati web gis dell’IDT della Regione Veneto
Il Sistema Informativo Territoriale della Regione Veneto
Link al visualizzatore dei servizi Web offerti dalla Regione Veneto
Manuale del Geoportale
 

Metadati originali redatti dalla Regione del Veneto e pubblicati sull'IDT
cop suolo 2007 
cop suolo 2007 PLUS   
cop suolo 2009 (solo Passante di Mestre)
cop suolo 2012


 

AllegatoDimensione
Legenda Copertura suolo 2012 Regione.jpg1.97 MB